| HOME | PRIVACY | Contatti |
chi siamo rubriche archivio bibliografia Area Iscritti natural shop
 
RUBRICHE

La Terapia Cicatrizzante
Omeopatia
Agopuntura
Floriterapia di Bach
Radionica
Iridologia Olistica
Vivere meglio
Vaccinazioni
Consigli alimentari
Ambulatorio veterinario
La pulce nell' orecchio
E-mail all' editore

La Terapia Cicatrizzante
Holoil lesione profonda e parzialmente sottominata

Caso clinico – lesione profonda e parzialmente sottominata
Trattamento con Mix e bendaggio ad elastocompressione
 
Uomo di anni 72: Cardiopatico; Diabetico NID; Sindrome post-trombotica (Insufficienza venosa profonda e superficiale); Soggetto in attività e collaborante.
Terapia precedente: nessuna
Abbiamo trattato con MIX e bendaggio ad elastocompressione graduata la lesione inizialmente profonda (la prima foto si riferisce alla 2 settimana di trattamento) e parzialmente sottominata, ottenendo detersione e comparsa di tessuto di granulazione dopo due settimane.
La lesione è guarita dopo 5 settimane dall’inizio del trattamento e noi abbiamo effettuato il controllo dopo 1 mese circa dell’avvenuta guarigione.
 
Ecco le descrizioni per ogni fotina:
1-aspetto della lesione al 10 luglio 2007
2-aspetto della lesione al 10 settembre 2007

Fasi della terapia

Caso clinico – lesione profonda e parzialmente sottominata

 
© NATURALMAIL - servizio di informazione sui nuovi orientamenti della Medicina Naturale.